FONDO NUOVE COMPETENZE 2022



Dal 13 dicembre 2022 è possibile presentare sul nuovo avviso pubblico del Fondo Nuovo Competenze -  FNC che mette a bando una disponibilità finanziaria di 1 miliardo di euro 

Finalità del FNC è agevolare l’innalzamento del livello del capitale umano, offrendo ai lavoratori l’opportunità di acquisire nuove o maggiori competenze, sostenendo le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, in risposta alle transizioni ecologiche e digitali.

 

Il FNC rimborsa il costo delle ore di lavoro rimodulate e destinate alla frequenza di percorsi formativi per lo sviluppo delle competenze dei lavoratori secondo le seguenti modalità:
1 – La retribuzione oraria, al netto degli oneri contributivi e assistenziali, è rimborsata per un ammontare pari al 60% del totale
2 – Gli oneri relativi ai contributi previdenziali e assistenziali delle ore destinate alla formazione sono rimborsati al 100%
3- La quota di retribuzione oraria è rimborsata per intero in caso di accordi che prevedano, oltre alla rimodulazione dell’orario finalizzata a percorsi performativi, una riduzione del normale orario di lavoro, a parità di retribuzione complessiva

 

SCADENZE:
  • entro il 31 dicembre 2022 gli accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro devono essere sottoscritti dalle rappresentanze sindacali
  • dal 13 dicembre 2022 ed entro il 28 febbraio 2023 devono essere presentate le istanze di ammissione al contributo FNC comprensive del progetto formativo, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
  • le attività formative e la relativa rendicontazione dovranno concludersi entro 150 giorni dalla data di comunicazione di approvazione dell’istanza

 

CARATTERISTICHE DEI PIANI FORMATIVI

 

LE TEMATICHE
Gli interventi formativi dovranno essere rivolti quasi integralmente a sostenere le imprese e i lavoratori ad affrontare i cambiamenti connessi alla doppia transizione digitale ed ecologica.

  • I processi in funzione dei quali è necessario l’aggiornamento delle professionalità dei lavoratori possono riguardare:

a) innovazioni nella produzione e commercializzazione di beni e servizi che richiedono un aggiornamento delle competenze digitali; 
b) innovazioni aziendali volte all’efficientamento energetico e all’uso di fonti sostenibili; 
c) innovazioni aziendali volte alla promozione dell’economia circolare, alla riduzione di sprechi e al corretto trattamento di scarti e rifiuti, incluso trattamento acque; 
d) innovazioni volte alla produzione e commercializzazione di beni e servizi a ridotto impatto ambientale
e) innovazioni volte alla produzione e commercializzazione sostenibile di beni e servizi nei settori agricoltura, silvicultura e pesca, incluse le attività di ricettività agrituristica
f) promozione della sensibilità ecologica, di azioni di valorizzazione o riqualificazione del patrimonio ambientale, artistico e culturale; 

 

DURATA DEGLI INTERVENTI FORMATIVI E VALORE DEL CONTRBUTO FINANZIARIO

  •  Il contributo massimo riconoscibile per ciascuna istanza non può superare i 10 milioni di euro
  •  I progetti formativi devono avere una durata minima di 40 ore e massima di 200 ore

 

SOGGETTI EROGATORI DELLA FORMAZIONE E FINANZIAMENTO DELL’ATTIVITA’ FORMATIVA 

  •  Possono essere soggetti erogatori della formazione gli enti che, come CENTRO FORMAIZONE EMILIA - CFE, sono accreditati a livello regionale/nazionale
  • Il datore di lavoro che presenta istanza di ammissione a contributo NON può essere soggetto erogatore della formazione
  •  L’attività di formazione può essere finanziata attraverso i Fondi Interprofessionali

 

CENTRO FORMAZIONE EMILIA supporta le aziende:
-    Nell’analisi dei fabbisogni formativi che possono rientrare all’interno dell’Avviso FNC 
-    Nella presentazione del Piano Aziendale sull’Avviso del Fondo Nuove Competenze
-    Nella ricerca, richiesta e gestione dei finanziamenti per l’attività di formazione attraverso i Fondi Interprofessionali
 

 

Per maggiori informazioni contattare

Barbara Vanni - e-mail b.vanni@cfemilia.it

Cristina Pignata - e.mail c.pignata@cfemilia.it

Tel. 059 7101464


Iscriviti alla newsletter di CFE Emilia

Resta aggiornato su tutte le nostre offerte ed eventi

CFE FORMAZIONE EMILIA

Via Tacito 40
41123 Modena
Tel 059 7101464
Fax 059 7101577
info@cfemilia.it
P.iva/C.f. 03484210368

© 2022 ALL RIGHT RESERVED. DESIGNED BY MOW S.R.L.
Scroll to Top